OPEN
Nessuna immagine

Terapia

Attività psicoterapica e psicologica

Il Centro Oikos ,grazie alla formazione del Responsabile della struttura, offre un servizio di Psicoterapia e sostegno psicologico agli ospiti e alla famiglia.

Quest'attività, di fondamentale importantanza, viene condotta dal Dott. Demetrio Malara – psicologo e psicoterapeuta – e dalla D.ssa Gaia Malara – psicologa in formazione psicoterapeutica " umanistico esistenziale"

Durante la settimana, i nostri ospiti avranno un supporto psicologico quotidiano ,grazie a colloqui individuali e di gruppo ,durante i quali, in un ambiente caldo e accogliente si offrirà attenzione globale alla persona.

Dal momento che , a causa di esperienze negative nella nostra esistenza, il nostro corpo si carica di tensione, motivo, spesse volte , di somatizzazioni , sarà nostra cura offrire al cliente strumenti. quali la bioenergetica, tecniche di rilassamento, psiocodramma , utili a sciogliere tali blocchi apportando benessere .

Nei colloqui si affronteranno tematiche , dal punto di vista esistenziale, molto forti, quali ad esempio : malattie o lutti, o chiudere i cicli di vita vecchi per aprirne nuovi, affrontare nuovi problemi, fissare nuovi obiettivi, abbandonare i vecchi ricordi dolorosi per costruirne altri sereni e, grazie alla dimensione corporea esistenziale, si può attribuire un nuovo significato agli eventi passati. L'obiettivo per l'appunto è trovare un nuovo modo di essere funzionale alla realtà attuale e in una nuova visione di sè.

Un altro momento terapico sarà occupato dall'arte terapia.

L'arte terapia è un intervento strutturato di aiuto e di sostegno a mediazione non-verbale attraverso l'uso di materiali artistici.

Si fonda sul presupposto che il processo creativo messo in atto nel “fare arte” produce benessere, salute e migliora la qualità della vita.

Include l'insieme delle tecniche e delle metodologie che utilizzano le attività artistiche visuali e non (disegno, musica, danza, teatro, marionette, costruzione e narrazione di storie e racconti) come mezzi terapeutici, finalizzati al recupero ed alla crescita della persona nella sfera emotiva, affettiva e relazionale.

La capacità di elaborare tutte quelle sensazioni, che non si riescono a far emergere con parole e nei contesti quotidiani, dando loro una forma, e trasmettendole creativamente agli altri.

Il focus dell’attività non è il prodotto finale, ma il processo creativo in sé. Ciò che è importante è soprattutto l’esprimersi, il creare. L’atto di produrre un’impronta creativa, infatti, permette all’individuo di accedere agli aspetti più intimi e nascosti di sé, di prendere contatto ed esprimere le emozioni più recondite e spesso inaspettate, e di sperimentare e potenziare abilità spesso ignorate o inutilizzate. In questo senso il processo creativo, al di là del contenuto e del risultato finale, è già terapeutico in sé.

“L’arte ha valore per la sua capacità di perfezionare la mente e la sensibilità più che per i suoi prodotti finali” (Fred Gettings, 1966)

Favorendo l'espressione creativa si perverrebbe quindi ad una “catarsi”, purificazione, liberazione da angosce, stati d’ansia, traumi e in generale stati d’animo negativi. Durante l’atto creativo, non solo si dà sfogo a pulsioni pericolose quali aggressività, rabbia, frustrazione, paura, sofferenza, liberandosi pian piano dell’energia negativa e distruttiva generata da tali stati, ma si realizza un allontanamento e una distanza dall’emozione negativa contingente, che viene “proiettata”, riversata sul prodotto artistico. A quel punto si ha un’immagine di sé esterna. Guardandosi dall’esterno, non ci si sente più intrappolati da una realtà contingente o meno infelice, e la distensione nervosa è conseguenza ultima.

Attraverso l’attività artistica si ha quindi la possibilità di esprimere emozioni e sentimenti inibiti, di identificare ed affrontare conflitti e blocchi emozionali; aumentare la consapevolezza di sé, l’autostima ed il senso di autoefficacia; sviluppare nuove strategie di comportamento ed incrementare le capacità relazionali e comunicative.

 

Gli psicologi del centro sono in continua formazione per migliorare il vissuto dei nostri ospiti, le attività verranno ampliate e migliorate in base alle loro esigenze.